domenica 31 luglio 2016

Al Caffè Vino di Porto Viro il compleanno di Barbara Braghin

PORTO VIRO – Barbara Braghin ha festeggiato al Caffè Vino di Porto Viro il suo compleanno con una festa a sorpresa organizzata dalla mamma Alba e dalla sorella Monica. Tre palloncini dai colori fucsia e lilla e la musica di Fabrizio La Voce e di Tatiana hanno fatto da sfondo. Il titolare Matteo Bernardi ha curato nei minimi dettagli il ricco buffet e il taglio di torta e i calici bianchi e neri per il brindisi. All’evento hanno partecipato i cugini di Barbara Massimo, Katiuscia, Alessandro, Giuliana, Saura, Sabrina, Roberto e Omar. E alcune amiche e conoscenti come la giornalista Anna Volpe, Rosalba, Orietta, Mauro, Sonia, Massimo. Gli auguri sono arrivati anche da Cinzia Braghin e dal marito e dagli amici in comune. La serata è stata molto bella e animata sfociata con un palloncino lasciato libero nell’aria dopo che Barbara ha espresso un desiderio. Bellissimi i regali, utili e preziosi.


B.B.






















Ariano nel Polesine. Scambio di dediche tra Davide Briatti del Cafè Bistrot e la giornalista e blogger Barbara Braghin



Ariano nel Polesine (Rovigo) – Davide Briatti titolare del Cafè Biatrot di Ariano nel Polesine in provincia di Rovigo ha offerto la torta di compleanno alla giornalista e blogger Barbara Braghin. La serata è stata arricchita da quattro gruppi musicali nel concerto “The rock legend” e hanno cantato le più belle musiche rock di sempre. Una serata calda di mezza estate alla quale hanno partecipato molte persone continuata ad oltranza e alla fine la sorpresa degli auguri, della torta e del brindisi. Anche Barbara Braghin ha fatto una sorpresa all’amico Davide donandogli una targa personalizzata del suo blog “Barbara Braghin” con la dedica "Ringraziandoti della tua sincera amicizia".



E Davide che come sempre non dimentica le sorprese curandole nei minimi dettagli ha dato a Barbara un quadro in argento e cristallo con rifiniture rosa con la scritta “A Barbara Braghin la blogger più amata del Polesine”. Insomma per avere un ricordo della bella serata i due amici hanno immortalato i loro messaggi su due oggetti simbolo da conservare con i loro rispettivi loghi. E di sicuro troveranno un posto molto prezioso nelle loro case o nei loro uffici.

Barbara Braghin


martedì 5 luglio 2016

Tanti ospiti alla prima serata del photofestival "Attraverso le pieghe del tempo". Un successo per "Incontriamoci"






ANZIO (Roma) - Grande serata ad Anzio. Numerosi i nomi dei professionisti che sono stati premiati qualche giorno fa, quando si e' svolta una delle varie tappe annuali itineranti della kermesse italiana Photofestival "Attraverso le pieghe del tempo", giunta oramai alla VI edizione e diretta da Lisa Bernardini Presidente dell' Occhio dell'Arte. L'evento e' stato ospitato durante una cena spettacolo nel locale dell'imprenditore Mauro Boccuccia, che ha accolto anche la prima edizione di “INCONTRIAMOCI”, serata tra Giornalismo, Spettacolo e Solidarietà in cui sono stati consegnati alcuni riconoscimenti per l' attività giornalistica a professionisti dell'Informazione italiana, nelle varie categorie di assegnazione previste. E' stata oltremodo un’occasione per un evento a favore della Cooperativa Sociale La Coccinella di Anzio, che accoglie e si prende cura di minori e ragazzi provenienti da situazioni di grave disagio sociale. Parte del ricavato della serata e' stato infatti devoluto in beneficenza proprio a loro. Tra i premiati: Enrico Nascimbeni (il nuovo "Artista e Spettacolo" del Photofestival Attraverso le pieghe del tempo e "Giornalismo come Impegno Civile" 2016, che in serata da Milano ha effettuato un collegamento telefonico con gli organizzatori ed il pubblico presente), Antonio Scoppettuolo (Informazione Tg televisivi), il direttore di Prima Pagina News Maurizio Pizzuto (Categoria Agenzie di Stampa), Paolo Corsini Responsabile Telegiornali RAI Parlamento (Categoria Informazione Parlamentare), il Capo Ufficio Stampa CNR Marco Ferrazzoli (Categoria Informazione e Ricerca), Gianluca Bardelli (Web Influencer), Giuseppe Leanza (Categoria Fotogiornalismo), Barbara Braghin da Il Resto del Carlino (Informazione Quotidiani), da Radio Radio Stefano Raucci (Informazione Radiofonica). Tra gli ospiti: il giovane Alessandro La Cava, che per l'occasione ha ricevuto un Premio Speciale Musica dal Photofestival; il cantante Sandro Presta che da un paio d'anni omaggia in giro per l'Italia la memoria del Maestro Franco Califano; la poliedrica artista - attrice e ballerina - Patrizia Viglianti, che si e' esibita per il divertimento di tutti i presenti; il grande Compositore e Direttore D'Orchestra Franco Micalizzi; il regista Pierfrancesco Campanella; lo scrittore e sceneggiatore Marco Tullio Barboni; la Responsabile Culturale dell'Ambasciata dell'Uruguay in Italia; Mirco Petrilli e Modestina Cicero del GF 13. Arrivato da Bruxelles anche il Dr. Giannino Cesare Bernabei, consigliere al comitato economico e sociale europeo. Madrina della serata, la nota soprano giapponese Yasko Fujii. A condurre con disinvoltura il regista e presentatore radiofonico e televisivo Anthony Peth.

Barbara Braghin

lunedì 4 luglio 2016

Eletta Miss Cittadella con il concorso Miss Stella del Mare 2016



Nella suggestiva cornice della città murata di Cittadella (PD), presso l’Arena del Gallery Caffè 800, si è svolta la 4^ selezione provinciale triveneta del concorso nazionale di Miss Stella del Mare 2016. All’apertura dell’evento sono intervenute: la stellina finalista nazionale della edizione 2015, Anna Bardi 2^ classificata, nonché Nicole Cogo 1^ finalista nazionale del triveneto 2016 con accesso diretto a bordo di MSC Crociere.

Le selezioni provinciali del concorso di Miss Stella del Mare 2016, sono abbinate al progetto di solidarietà a sostegno dello Sportello Donna e della Casa di Fuga per donne vittime di violenza del Comune di Padova, progetto patrocinato del Comune di Padova Commissione pari Opportunità; un particolare e toccante momento è stato vissuto dal numeroso pubblico presente, al momento della presentazione del progetto. Novità di quest’anno la possibilità di dare il proprio voto alle stelline concorrenti tramite un SMS.

La giuria composta da personaggi del mondo della bellezza, del giornalismo, della moda, dello spettacolo, della televisione, della imprenditoria veneta ha decretato le seguenti stelline vincitrici:

- 1^ classificata – MISS CITTADELLA – Diletta Sperotto di anni 17 di Grantorto (PD),
- 2^ classificata – MISS FITNESS PEGASO – Cristina Vacarciuc di anni 16, di Treviso,
- 3^ classificata – MISS GALLERY CAFFE’ 800–Valentina Favaretto di anni 20, di Cadoneghe (PD),

- 4^ classificata – MISS SORRISO – Giorgia Toaldo di anni 18, di San Pietro in Gù (PD),
- 5^ classificata – MISS IMMAGINE – Diana Marc di anni 18, di San Donà di Piave (VE)
- 6^ classificata – MISS FASCINO – Patrizia Crosato di anni 18, di Roncade (TV),

- 7^ classificata – MISS ELEGANZA – Tatiana Cenci di anni 23, di San Giorgio delle Pertiche (PD),

- 8^ classificata – MISS FOTOGENIA – Teona Aolariti di anni 15 di Zelarino (VE),+
- 9^ classificata – MISS BELLEZZA – Ilaria Bernardi di anni 16 di Favaro (VE),
- 10^ classificata – MISS AMORE – Noemi Cardin di anni 19 di Casale sul Sile (TV).

La prima fasciata ha conquistato l’accesso diretto alla finale nazionale 2016, mentre le altre nove fasciate della selezione hanno conquistato l’accesso alla finale del Triveneto. Il pubblico presente è stato intrattenuto dall’intermezzo danzante degli allievi delle scuole di ballo Estilo Diferente e Sweet Devils di Pegaso Fitness e Wellness, nonchè dalle sfilate di moda di Les Petits, dall’Atelier Manitù e da G Shop Abbigliamento, di Be You, dei gioielli di Ippocampo, degli occhiali di Cittadellottica. Un doveroso ringraziamento anche a tutte altre aziende che credono al concorso di Miss Stella del Mare e che hanno contribuito alla riuscita della festa.

Le uscite delle stelline concorrenti sono state magistralmente dirette dalla coreografa Sandra Baggio. Tutta la serata è stata coordinata dalla consulente di immagine Antonella Marcon, partner triveneto del concorso nazionale di Miss Stella del Mare 2016, che ringrazia tutti gli ospiti di aver partecipato numerosi, dando loro appuntamento alla quinta selezione provinciale del concorso a Palazzo Moroni di Padova il 01 luglio prossimo.

Barbara Braghin


domenica 3 luglio 2016

A Lisa Bernardini direttrice del Photofestival "Attraverso le pieghe del tempo" una dedica da Barbara Braghin



Anzio (Roma) - In occasione della prima serata Photofestival "Attraverso le pieghe del tempo", la giornalista e blogger Barbara Braghin ha donato al direttore artistico Lisa Bernardini, una targa personalizzata con "L'augurio di un futuro pieno di infiniti successi". Il Photofestival è iniziato con l'evento "Incontriamoci, informazione e solidarietà" dove sono stati premiati alcuni giornalisti e operatori del mondo della comunicazione e dell'informazione tra cui la stessa Barbara Braghin. La serata si è svolta al ristorante Boccuccia ed è stata a favore della società cooperativa La Coccinella che accoglie e si prende cura di minori e ragazzi provenienti da situazioni di grave disagio sociale.

Barbara Braghin



Miss Stella del mare. Bellezza e solidarietà


Bellezza, moda, arte e talento, si sono incontrate sulla suggestiva scalinata dello storico Palazzo Moroni di Padova, per dare vita alla 5^ selezione provinciale triveneta del concorso nazionale di Miss Stella del Mare 2016. Presentatrice della selezione del 01/07/2016, che ha decretato la vincitrice della serata “Miss Patavina” è stata Sara Ventura, di “RTL 102,5”.

Le selezioni provinciali del concorso di Miss Stella del Mare 2016, sono abbinate al progetto di solidarietà a sostegno dello Sportello Donna e della Casa di Fuga per donne vittime di violenza del Comune di Padova, progetto patrocinato del Comune di Padova Commissione pari Opportunità; un particolare e toccante momento è stato vissuto dal numeroso pubblico presente, al momento della presentazione del progetto. Novità di quest’anno la possibilità di dare il proprio voto alle stelline concorrenti tramite un SMS.

La giuria composta da personaggi del mondo della bellezza, del giornalismo, della moda, dello spettacolo, della televisione, della imprenditoria veneta ha decretato le seguenti stelline vincitrici:

- 1^ classificata – MISS PATAVINA – Sabrina Batista di anni 15, di Padova,
- 2^ classificata – MISS FOTOGENIA – Chiara Maria Migliorin di anni 16 di Padova,
- 3^ classificata – MISS FASCINO, Agata Scarpa di anni 17, di Chirignago (VE),
- 4^ classificata – MISS SORRISO – Valentina Tognizioli di anni 16 di San Giovanni Lupatoto (VE),

- 5^ classificata – MISS ELEGANZA – Cristina Vacarciuc di anni 16, di Treviso,
- 6^ classificata – MISS BENESSERE – Giulia Meneghini di anni 19 di Cittadella (PD),
- 7^ classificata – MISS BELLEZZA – Vanessa Moroni di anni 17, di Torreglia (PD),
- 8^ classificata – MISS IMMAGINE – Giorgia TRoaldo di anni 18, di San Pietro in Gù (PD),
- 9^ classificata – MISS AMORE – Ur Miruna Monica di anni 18, di Selvazzano Dentro (PD).

La prima fasciata ha conquistato l’accesso diretto alla finale nazionale 2016, mentre le altre otto fasciate della selezione hanno conquistato l’accesso alla finale del Triveneto. Il pubblico presente è stato intrattenuto dall’intermezzo canoro di “Polifonia Choir”, dalle sfilate di Guglielmina Gioielli, Sophie, Silvye Spose, dai balli di Paco Perez Un doveroso ringraziamento anche a tutte altre aziende che credono al concorso di Miss Stella del Mare e che hanno contribuito alla riuscita della festa.

Le uscite delle stelline concorrenti sono state magistralmente dirette dalla coreografa Dina Mazzuccato Schiller. Tutta la serata è stata coordinata dalla consulente di immagine Antonella Marcon, partner triveneto del concorso nazionale di Miss Stella del Mare 2016, che ringrazia tutti gli ospiti di aver partecipato numerosi.

Barbara Braghin